Lunedì 01 Settembre 2014

Jornet vince il trofeo Kima

con il nuovo record


(Foto by Un momento della gara che si è disputata ieri in Valmasino)

Il fenomeno catalano Kilian Jornet vince la super classica sondriese sul Sentiero Roma. Per lui anche nuovo record della gara nonostante una deviazione obbligata che ha allungato il percorso originale di circa un chilometro. Al femminile la norvegese Emelie Forsberg sbaglia strada e consegna la vittoria alla compagna di club Kasie Enman. Pioggia di notte e nebbia bassa di buon ora non hanno scoraggiato i 236 eroi del Trofeo Kima, che, con i suoi 52 chilometri ha portato i corridori ad affrontare ben 7 valichi alpini. Sorprese sono giunte anche dalla gara in rosa che nel vivo del Kima 2014 hanno visto Kasie Enman balzare al comando su Emelie Forsberg, Emanuela Brizio e Nuria Dominguez. Da sempre grande discesista, giunto in Barbacan Jornet ha innestato il turbo e inflitto suo di minuti al diretto inseguitore. Kasie Enman vince la gara al femminile con il tempo di 7gh53’42”.Seconda piazza in lacrime per un errore di percorso pagato a caro prezzo per la svedese Emelie Forsberg - 8h22’13” - e terzo posto una strepitosa Emanuela Brizio - 8h30’52”

© riproduzione riservata