Giovedì 21 Agosto 2014

Il Sondrio naviga a vista

Gioca, ma solo amichevoli

Dopo tanti allenamenti, finalmente si scende in campo, anche se soltanto per delle amichevoli

Due amichevoli per riempire la mancanza di calcio ufficiale. Così il Sondrio risponde alla sospensione della partita di coppa Italia di Eccellenza, in calendario per domenica a Palazzolo, in attesa dell’ufficialità del ripescaggio in serie D. Mister Alberto Bertolini avrà l’opportunità di testare la squadra questa sera alle 19,30 sul sintetico della Castellina contro l’Olympic Retica e sabato pomeriggio alle 15, sempre sull’erba artificiale di casa, contro il Cosio.

Due amichevoli che serviranno anche a smaltire lo stress per il continuo slittare dell’annuncio del ripescaggio dei biancazzurri. Potranno invece dire poco sulla stagione, visto che, con molta probabilità, in campo non ci saranno diversi giocatori che formeranno la rosa per il campionato. Il mercato dei biancazzurri infatti non è mai iniziato ed è in continuo stand by.

© riproduzione riservata