Lunedì 01 Luglio 2013

Il Kilometro verticale

sarà una sfida tra star

Ieri la presentazione ufficiale della kermesse chiavennasca

La “gara dei record”, in calendario per domenica 14 luglio, è pronta a tornare alla ribalta della cronaca assegnando nuovamente i titoli tricolori vertical della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Nella sede chiavennasca della Comunità Montana il presidente del comitato organizzatore Nicola Del Curto e quello del Mera Athletic Gino Valentini hanno scoperto le carte su una kermesse ormai divenuta di caratura internazionale.

«La corsa in montagna non ha nulla da invidiare alla pista o alla strada. I campioni che il prossimo 14 luglio vedremo correre qui a Chiavenna sono atleti top in ambito nazionale e mondiale. La Fidal ha colto l’importanza dei vertical creando un campionato ad hoc che premiasse gli specialisti della sola salita. Avere due volte di fila un campionato tricolore non è cosa facile. Un plauso quindi a Nicola Del Curto, il Mera Athletic e alle autorità che in questi anni hanno sostenuto e aiutato a crescere il Km verticale di Chiavenna».

In sala gli azzurri di corsa in montagna Marco De Gasperi, Emanuele Manzi ed Alice Gaggi, oltre a ribadire la propria presenza alla gara di metà luglio, hanno puntualizzato l’impresa organizzativa messa in atto da un grande appassionato di sport come Nicola Del Curto.

© riproduzione riservata