Il Giro d’Italia Under 23   sposa la Valtellina
La tappa Tirano-Aprica dello scorso anno con la carovana del Giro Under 23 sul Mortirolo

Il Giro d’Italia Under 23

sposa la Valtellina

Ciclismo. Presentata a Cesenatico l’edizione numero 44 della corsa rosa dei giovani targata anche Sondrio. Dieci le tappe e la settima mercoledì 9 giugno andrà da Sondrio a Campo Moro. Il giorno dopo l’Aprica-Andalo

Dieci tappe, cinque Regioni, 17 comuni scelti come sedi di partenza e di arrivo.

Il 44° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel di ciclismo su strada, in programma dal 3 al 12 giugno, è stato presentato ieri al Teatro comunale di Cesenatico. La corsa prenderà il via con 5 tappe in Emilia-Romagna, proseguendo poi in Lombardia, Trentino, Friuli Venezia Giulia e Veneto. Dopo il termine della tappa in Val Brembana per la precisione a San Pellegrino Terme, la carovana del Giro d’Italia Under 23 arriverà in Valtellina l’indomani: «Mercoledì 9 giugno la tappa tutta valtellinese con la partenza da Sondrio e l’arrivo posto alle diga di Campo Moro in comune di Lanzada dove speriamo che nel frattempo, per la presenza di neve, la situazione si sistemi al più presto –ha confermato il direttore del Consorzio turistico Gigi Negri collegato via telefono alla presentazione - , l’indomani invece la tappa partirà da Aprica dove lo scorso anno terminò il Giro d’Italia Under 23, e arriverà in Trentino ad Andalo passando attraverso il Tonale».

Tutti i dettagli e altre foto, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola giovedì 22 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA