Il Giro d’Italia torna in Valle con i giovani

Ciclismo. La rassegna rosa riservata agli Under 23 si prepara a vivere ben due tappe nella nostra provincia. Lunedì la Pinzolo-Santa Caterina Valfurva e martedì la Chiuro-Chiavenna. Occhi su Piganzoli, out Martinelli

Il Giro d’Italia torna in Valle con i giovani
Il Giro d’Italia Under 23 si prepara a tornare sul mitico Mortirolo: appuntamento lunedì pomeriggio tra le 14.22 e le 14.48

Il grande ciclismo torna nella nostra provincia. Lunedì e martedì la Valtellina ospiterà il Giro d’Italia Giovani Under 23 che vede al via il valtellinese Davide Piganzoli della Eolo Kometa verso il quale ci sono molte aspettative.

Non ci sarà invece l’altro valtellinese, che era molto atteso, Alessio Martinelli, out per infortunio. «Alessio si era preparato al meglio in altura e aveva colto risultati importanti sia tra gli Under, che tra i Pro con il 7° posto all’Appennino - ha dichiarato a tuttociclismo web, il direttore sportivo della Bardiani, Mirko Rossatto - . Purtroppo proprio nel finale di quella gara, come si è visto dalle immagini, ha accusato un crampo, poi trasformatosi in contrattura».

«Ha provato a recuperare per tutta la settimana, ma non è riuscito e non sarà al via. Ci viene a mancare il nostro protagonista per la classifica generale, avrebbe potuto ambire alla top5 della generale».

Si inizia lunedì con una tappa molto dura di montagna la Pinzolo-Santa Caterina Valfurva, mentre il giorno dopo spazio ai velocisti nella Chiuro-Chiavenna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA