“Fusino-Malghera” a Cantoni e Trinca Colonel

Corsa in montagna. Luca batte Bradanini e Crippa. Monica mette in bacheca l’ennesimo successo. Una festa di paese la prova di 11,2 km, tanti sotto l’ora

“Fusino-Malghera” a Cantoni e Trinca Colonel
Il gruppone dei partecipanti alla Fusino-Malghera svoltasi a Grosio

Non si sono mezzi per fermare Monica Trinca Colonel, autentica regina della Valgrosina 2022.

Dopo aver conquistato la vittoria nella Grosio-Eita di mtb di qualche settimana fa, valida come memorial Marino Zanetti, Marco Besseghini e Paolo Caspani, l’inarrestabile grosottina ha trionfato l’altro giorno anche nella corsa a piedi in salita, la Fusino-Malghera. L’ottica volante vede il traguardo da più lontano degli altri e ci arriva sempre prima in questa estate magica. Per lei, tempo finale di 1h06’, meglio anche di tutte le iscritte alla prova Fidal.

In campo maschile un altro Cantoni grande protagonista in Malghera. Dopo la visita del neo cardinale Oscar Cantoni vescovo di Como, che un mese fa ha celebrato al santuario di Malghera, questa volta la località ha reso laicamente omaggio a Luca Cantoni, vincitore con l’ottimo ragguaglio cronometrico di 50’04’’.

Ha vinto il duello con Matteo Bradanini per 24’’. Terza piazza l’ex nazionale juniores di corsa in montagna, il grosottino Alessandro Crippa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA