Federica Rossi sale sul tetto d’Europa  Ha vinto il titolo nel doppio juniores
La grinta di Federica Rossi

Federica Rossi sale sul tetto d’Europa

Ha vinto il titolo nel doppio juniores

Con Cocciaretto si è imposta nella finale dei campionati di tennis contro le rumene Cadar e Prisacariu. Le avversarie si sono aggiudicate il primo set poi la rimonta decisiva delle azzurre

Un importante alloro europeo per Federica Rossi, la diciassettenne cresciuta nel Tennis Club Sondrio e da anni inserita nelle nazionali giovanili azzurre. Il successo è arrivato nel doppio dei Campionati europei juniores di Klosters (Svizzera) insieme all’affiatatissima compagna Elisabetta Cocciaretto a spese di Selma Cadar e Andreea Prisacariu, al termine di un match tirato allo spasimo. Le rumene sono partite meglio, tanto da aggiudicarsi il primo set per 6-4. Per le due azzurrine, per sperare ancora, diventava dunque obbligatorio riportarsi in parità, ma anche nell’avvio del secondo set le cose si mettevano maluccio, tanto che si sono trovate su un poco promettente 2-4. Però Elisabetta e Federica trovavano la forza di reagire e guadagnavano punto su punto, rimettendo dapprima l’incontro su un piano di parità, per poi imporsi per 7-5. Diventava quindi necessario ricorrere alla lotteria del tie-break, logorante dal punto di vista psicologico perché ogni errore può risultare fatale. Cariche per la bella rimonta effettuata, le azzurre riconfermavano di essersi riprese in pieno e, con il punteggio di 10-7, guadagnavano un prestigioso alloro europeo.

Tutti i particolari nel quotidiano La Provincia di Sondrio del 30 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA