Crono U.23 mondiale, Piganzoli 16esimo

Ciclismo. Buon piazzamento per il ventenne morbegnese nella rassegna iridata in Australia

Crono U.23 mondiale, Piganzoli 16esimo
Davide Piganzoli in azione

Sedicesimo posto per Davide Piganzoli a 1 minuto e 45 secondi dal vincitore nella cronometro iridata degli Under 23, a Wollongong in Australia dove è partita la settimana che eleggerà i nuovi campioni del mondo di ciclismo su strada.

Un piazzamento colto nella prova disputata ieri nelle prime ore del mattino italiano che ha soddisfatto almeno in parte le attese del ventenne ciclista morbegnese: «Sono soddisfatto perché questa crono poco si adattava alle mie caratteristiche, c’erano molti rilanci e anche tante discese in cui bisognava spingere lunghi rapporti - ha commentato Piganzoli - , io sono di corporatura leggera e quindi non favorito in entrambi i casi, per cui nessuna recriminazione, tenuto soprattutto conto che era il Mondiale».

Dopo l’avventura mondiale per Piganzoli finalmente un periodo di vacanza mentre per i colori valtellinesi si attende nei prossimi giorni l’ufficialità della partecipazione di Andrea Bagioli alla prova in linea dei professionisti. Sono dieci i professionisti in Australia, al ct Daniele Bennati nei prossimi giorni toccherà il compito di scegliere gli otto da schierare al via con due riserve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA