Coppa del mondo   al furvese Antonioli
Il furvese Robert Antonioli con la Coppa di cristallo in mano

Coppa del mondo

al furvese Antonioli

Scialpinismo. Dopo l’annullamento delle finali di Madonna di Campiglio, la Ismf ha deciso le assegnazioni. Doppietta italiana nei trofei di specialità ancora con Robert e Alba De Silvestro, Italvaltellina sette volte d’oro

Il furvese Robert Antonioli e la svizzera Marianne Fatton hanno vinto la coppa del mondo over all di scialpinismo.

Doppietta italiana in quella di specialità: si aggiudicano la individual Robert Antonioli e Alba De Silvestro. Contando anche quelle giovanili l’”italvaltellina” alza al cielo 7 coppe di cristallo grazie a due super ragazze come Samantha Bertolina e Giulia Murada. Dopo l’annullamento delle finali di Madonna di Campiglio, valevoli anche come prove di Campionato europeo 2020, la Ismf ha deciso di assegnare le coppe overall e di specialità (individual race). Per mancanza dei numeri di prove sufficienti, non sono state assegnate le coppe vertical e sprint.

Tutti i dettagli e altre foto nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola venerdì 20 marzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA