Compagnoni e Zini a bersaglio
La Coppa Italia comincia bene

Biathlon. Davide, 16 anni, tra gli Aspiranti è andato davvero alla grande. Saverio tra i Senior ha vinto grazie a un doppio zero, davanti a Cappellari

Compagnoni e Zini a bersaglio La Coppa Italia comincia bene
Saverio Zini sul gradino più alto del podio in Coppa Italia

Valtellina a bersaglio in quel di Forni Avoltri sede della tappa inaugurale stagionale del circuito di Coppa Italia Giovani e Senior di baithlon.

A distinguersi con due bei successi, il 16enne della Valfurva portacolori dello Sci Club Alta Valtellina, Davide Compagnoni tra gli Aspiranti, e il più esperto alpino del Cs Esercito Saverio Zini vincitore tra i Senior.

Largo ai giovani e partiamo dalla gara di Compagnoni che ha conquistato il successo con 23”6 di vantaggio nonostante tre errori al poligono. Tra i Senior, successo di giornata per l’azzurro di Livigno, Saverio Zini. Nel nuovo poligono dell’impianto friulano della Carnia Arena di Forni Avoltri, Zini ha vinto grazie a un doppio zero, che gli ha permesso di chiudere davanti a Daniele Cappellari, giunto a 23”79 con un errore nella serie a terra.

Tutti i dettagli e i risultati completi, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola domenica 13 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA