Sabato 01 Febbraio 2014

C’è Boscacci alla partenza

della Pattuglia Orobica

Michele Boscacci al via della gara di Piateda

Pattuglia Orobica, il terzetto composto da Michele Boscacci, suo padre Graziano e Paolo Venturini è senza ombra di dubbio la squadra da battere per l’edizione 2014 in programma mattina sulle nevi di Piateda. Solitamente squadra che vince non si cambia, ma dato l’anno sabbatico preso da Christian Pizzatti e la presenza dell’azzurro del Cs Esercito a casa visto il rinvio della tappa sappadina di Coppa del Mondo, quella di domani sarà l’occasione propizia per vedere correre insieme due generazioni di Boscacci schierati al fianco di una “garanzia” come Paolo Venturini.

«Paolo è un amico e correre con mio papà fa sempre piacere – ha ammesso Michele Boscacci -. Visto il rinvio di Coppa ne ho approfittato e l’ho convinto a iscriversi così tornerà a indossare un pettorale dopo un’assenza dalle gare per infortunio che dura da ormai troppo tempo». Con partenza fissata alle ore 10 in località Brunic, i terzetti dovranno affrontare legati in cordata 5k di strada silvopastorale e 650 m di dislivello positivo prima di sciogliere le corde, togliere le pelli, mettersi in assetto da discesa e perdere 150 m di quota.

© riproduzione riservata