Cassinerio alla Virtus Bologna in A1

Basket. L’allenatore sondriese nella massima categoria dopo la breve esperienza da coach in B col Bernareggio. Super occasione: lavorerà per lo sviluppo dell’attacco

Cassinerio alla Virtus Bologna in A1
Matteo Cassinerio a sinistra, alle final four di Eurolega a Belgrado, quest’anno con coach Seravalli

Circa un anno fa l’allenatore sondriese Matteo Cassinerio era pronto alla classica “occasione della vita”, l’esordio da capo allenatore - dopo tanta gavetta mantovana - in serie B a Bernareggio.

Le cose non sono andate come avrebbe voluto - è stato esonerato a dicembre - ma “Cassi” ha approfittato degli ultimi mesi del suo contratto per migliorare la sua formazione cestistica, girando l’Europa e imparando dai migliori.

A un anno di distanza a coach Cassinerio si presenta una nuova “occasione della vita”, questa volta non più da capo allenatore: farà parte dello staff di Sergio Scariolo alla Virtus Bologna di serie A1, col compito di coadiuvare coach Seravalli nello sviluppo dell’attacco delle “V nere”, aiutandolo nella creazione del playbook offensivo.

«Sarà un lavoro tosto, dovrò passare tante ore davanti allo schermo a studiare i nostri giochi e le difese avversarie - dichiara l’allenatore - in più aiuterò anche coach Cristian Fedrigo nello sviluppo tecnico dei giocatori in palestra». Il contatto tra Cassinerio e “Don Sergio” è nato proprio durante i lunghi mesi di stop.

© RIPRODUZIONE RISERVATA