Campionato italiano enduro  Bordoli carbura bene in Sicilia
Il pilota valtellinese Eros Bordoli con la Ktm 300 due tempi, in sella alla quale partecipa all’Italiano enduro

Campionato italiano enduro

Bordoli carbura bene in Sicilia

Motociclismo. Nel Trapanese il pilota di Piantedo coglie il 9° e 11° posto. Nella categoria Major dopo tre prove ha 19 punti, ora rotta su Piediluco

Evidentemente a Piantedo si respira un aria particolare, un’aria che fa diventare atleti di primo piano i piloti che praticano l’Enduro.

Infatti, dopo il campione Italiano di Enduro estremo, Sonny Goggia, in paese ecco anche Eros Bordoli, che lo scorso anno ha conquistato la medaglia di bronzo nel campionato italiano Major. Bordoli, classe 1975, è sicuramente tra i migliori esponenti della Valtellina dell’enduro, e da sempre la moto che utilizza in gara è la Ktm 300/2T una moto che gli calza a pennello.

Nei giorni scorsi Eros Bordoli è stato in provincia di Trapani per prender parte al secondo e terzo round del Campionato italiano dedicato alla categoria Major, ottenendo un 9° e un 11° posto e portando in bassa valle punti preziosi per la corsa al titolo tricolore.

Tutti i dettagli, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola giovedì 1 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA