Sondrio giovedì a Novara       Gita premio e allenamento
Missione compiuta, e sullo sfondo la presenza costante dei tifosi

Sondrio giovedì a Novara
Gita premio e allenamento

Calcio Promozione. Una seduta congiunta con la nobile che torna tra i “pro”. Il bilancio stagionale raddrizzato con mister Fraschetti nel girone di ritorno

Dopo essersi congedato dalla stagione 2021-2022 con il pareggio casalingo di domenica contro la Colicoderviese per 1-1, match durante il quale i tifosi del Grupp Sasèla non hanno mai fatto mancare il loro sostegno (come del resto sempre in questo campionato) ai giocatori biancazzurri, il Sondrio si concede una piacevole “gita premio”.

Raul Julia Olivares miglior marcatore con 11 reti

Lo farà per celebrare la salvezza conquistata nel campionato di Promozione, ma soprattutto con un girone di ritorno in cui la formazione guidata da mister Fabio Fraschetti ha marciato a un ritmo da zona playoff.

La prima parte del campionato in crisi totale poi la svolta e la cavalcata

Giovedì alle 15, il Sondrio calcherà il prestigioso campo dello stadio “Silvio Piola” di Novara dove i valtellinesi saranno impegnati in un allenamento congiunto con i padroni di casa che hanno vinto in questa stagione il loro girone di serie D conquistando la promozione in serie C e tornando così nel calcio professionistico. Tredici volte in serie A, il Novara punta a tornare in alto e in questo la società piemontese è accomunata al sodalizio guidato dal presidente Michele Rigamonti che ha vissuto un’annata di ripartenza in vista del raggiungimento, nei prossimi anni, di obiettivi e categorie più prestigiose del campionato di Promozione.

Tutti i dettagli, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola mercoledì 11 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA