Bertolini, caduta e rivincita  Adesso la classica in Alto Adige
Gioele Bertolini alle prese con due gare complicate: per lui un undicesimo e un nono posto

Bertolini, caduta e rivincita

Adesso la classica in Alto Adige

Ciclismo Mtb. Due gare complicate per Gioele, undicesimo a Verona. A Capoliveri tutta un’altra musica e arriva il piazzamento nella top ten

E’ stato un lunghissimo fine settimana quello della festività pasquali per i protagonisti della mountain bike e delle gare riservate agli amanti delle ruote grasse.

Nella giornata di sabato la gara di Verona con le sole categorie maggiori, quindi gli esordienti e allievi protagonisti nelle stesse ore sul tecnico tracciato di Capoliveri all’Isola d’Elba dove lunedì la scena è stata interamente occupata dai big delle categorie juniores, under 23 ed élite. Fine settimana positivo nonostante risultati contrastanti per come sono maturati, quello di Gioele Bertolini.

Il biker del Trinx Factory Team si è posizionato undicesimo all’arrivo a Verona e nono due giorni dopo a Capoliveri.

Il secondo fine settimana di aprile alle porte propone invece una classicissima del calendario italiano. L’attenzione degli appassionati si sposterà verso Nalles in Alto Adige per una gara da sempre dura e selettiva con il suo tracciato reso famoso dalla celeberrima salita dell’usignolo e la successiva picchiata sul tecnico sentiero cosparso di radici che riporta i protagonisti in paese alla zona del traguardo.

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola venerdì 9 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA