Arianna Fontana  «A casa, per il nostro bene»
Fase di allenamento specifico fuori dal ghiaccio per Arianna Fontana seguita dal coach-marito Lobello

Arianna Fontana

«A casa, per il nostro bene»

Short track- La campionessa valtellinese appare in un video col suo “cucciolo” di alano per lanciare l’appello. «Questo sarebbe stato il fine settimana del campionato del mondo a Seul, stavo meglio che alle Olimpiadi»

Sono davvero tanti in questo periodo di allarme coronavirus, gli appelli provenienti dai campioni dello sport che invitano la popolazione a starsene a casa.

Tra i più visualizzati quello della campionessa italiana nel mondo per eccellenza, Arianna Fontana da Berbenno, che simpaticamente compare in video con il suo Zeus - non poteva scegliere nome più azzeccato lei che sportivamente parlando è una delle Dee dell’Olimpo, ndr - un “cucciolo” di Alano, invitando tutti quanti a non uscire di casa.

«Sembra una cosa banale, ma anche con questo semplice gesto, insieme, con la nostra forza di volontà e il buon senso possiamo combattere il coronavirus», commenta sulla sua pagina Instagram Arianna Fontana, la fuoriclasse delle Fiamme Gialle medaglia d’oro olimpica sui 500 metri nell’edizione dei Giochi di PyeongChang 2018.

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola lunedì 16 marzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA