Andrea Bagioli   convocato per il Mondiale
Andrea Bagioli in azzurro, qui impegnato all’Europeo corso a Trento, dove ha offerto una buona prova

Andrea Bagioli

convocato per il Mondiale

Ciclismo. Il ventiduenne di Lanzada è tra i nove atleti scelti dal commissario tecnico. Lui, Ulissi, De Marchi, Puccio e Ballerini per quattro maglie. Colbrelli, Moscon, Nizzolo e Trentin sono le colonne

Torna a respirare aria di grande evento Andrea Bagioli. Il ventiduenne professionista della Deceuninck Quick Step dopo aver partecipato al mondiale di Imola lo scorso anno e all’Europeo di Trento un paio di settimane fa, è tra i candidati a vestire nuovamente l’azzurro della Nazionale domenica prossima alla prova in linea del mondiale in programma nelle Fiandre in Belgio.

Nella giornata di ieri il commissario tecnico della Nazionale, Davide Cassani ha sciolto le prime riserve sul gruppo azzurro e ha annunciato la lista dei nove che martedì sera saliranno sul volo diretto in Belgio per cominciare dal giorno seguente in allenamento a prendere confidenza con le insidie del tracciato iridato. Andrea è tra i nove nomi azzurri, otto dei quali andranno in gara.

Nel pomeriggio di venerdì a Cassani, al suo ultimo grande appuntamento da commissario tecnico, spetterà decisione finale di chi far correre domenica.

Tutti i dettagli e le ultime notizie sulle convocazioni azzurre, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola martedì 21 settembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA