Andorra, il re di Coppa        è Michele Boscacci
Michele Boscacci asulta all’arrivo dell’individual race di Arinsal, in Andorra

Andorra, il re di Coppa

è Michele Boscacci

Sci alpinismo. L’individual race di Arinsal parla valtellinese e sul podio sale anche Robert Antonioli terzo. Eydallin tradito da una penalità. Bene anche le Under 23 con Samantha Bertolina 1a e Katia Mascherona 3a

Michele Boscacci e Axelle Mollaret vincono la individual race di Arinsal, valida come spettacolare seconda tappa di Coppa del mondo di sci alpinismo.

Per noi a podio anche Robert Antonioli 3°. Bene anche le under 23 Samantha Bertolina 1ª e Katia Mascherona 3ª.

In realtà, dopo un secondo giro tutto in rimonta, il primo uomo a tagliare il traguardo era stato il campione del mondo Matteo Eydallin, ma una penalità inflittagli dai giudici per il salto di alcune bandierine direzionali in salita, lo ha scalzato dal podio.

Archiviata la prima giornata di gare, questa domenica il gotha mondiale della specialità tornerà a confrontarsi nella prova Vertical.

Tutti i dettagli e tante altre foto, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola domenica 16 gennaio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA