Gran Prix delle Valli di Sondrio       Sei gare e riflettori sul territorio
Alice Gaggi in azione. Saranno tanti i campioni coinvolti dal nuovo circuito Gran Prix delle Valli di Sondrio

Gran Prix delle Valli di Sondrio
Sei gare e riflettori sul territorio

Corsa in montagna. Il nuovo circuito si aprirà con la 4 Passi e Glacier Trail poi Rasura-Bar Bianco, Chiavenna-Lagunc, Vanoni e Marmitte dei giganti

Gran Prix delle Valli di Sondrio, un nuovo circuito sportivo made in Valtellina per gli amanti della corsa in montagna: 6 gare per scoprire le bellezze delle nostre montagne e per valorizzare sei gare storiche e di grande valore.

Martedì pomeriggio la presentazione ufficiale al Bim di Sondrio

Le società sportive Amici Madonna della Neve, Gp Valchiavenna, Gs Valgerola, Gs Csi Morbegno, Sportiva Lanzada e Atletica Alta Valtellina – con il patrocinio della Fidal Sondrio, della Provincia di Sondrio e del Bim dell’Adda - hanno deciso di proporre questo circuito con l’intento di valorizzare la corsa in montagna e le valli della nostra provincia.

Si parte sabato 21 maggio con la 4 Passi Trail Version (14,9km) a Sondalo e poi si si va in Valmalenco, a Lanzada, per la Glacier Trail (21km) il 21 agosto, l’11 settembre la prima vertical è la Rasura-Bar Bianco (6km) in Valgerola e a seguire il Kilometro verticale Chiavenna-Lagunc (3,229km) l’8 ottobre. Gran finale con due super classiche a staffetta: il Trofeo Vanoni (7km gli uomini e 5km le donne) a Morbegno il 23 ottobre e le Marmitte dei giganti (6km gli uomini e 5 km le donne) a Chiavenna il 30 ottobre.

Tutti i dettagli, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola venerdì 13 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA