Altri quattro colpi nel carnet del Sondrio

Calcio mercato Gli ultimi inserimento nella rosa. Due centrocampisti, Vanotti e Mariano Escudero, un difensore, Viviani e l’attaccante Abu Sheriff

Altri quattro colpi nel carnet del Sondrio
Abu Sheriff, attaccante classe 2000, proveniente da Sierra Leone

Ulteriori importanti innesti perfezionati nelle scorse ore per la prima squadra di Promozione della Nuova Sondrio, che sabato pomeriggio alla Castellina ha dato inizio al raduno pre campionato.

Il settore di centrocampo potrà avvalersi del contributo di un giocatore di sicuro avvenire come Mattia Vanotti, classe 2004, nato a Sondrio.

Cresciuto nelle file del Berbenno, è stato lo scorso anno tra gli assoluti protagonisti del successo della squadra Juniores della Nuova Sondrio nel torneo provinciale.

Dotato di un eccellente controllo di palla, di accelerazioni letali, di un’ottima visione di gioco, rappresenta un elemento di sicura affidabilità nel corso della stagione sportiva che si profila all’orizzonte.

Parla valtellinese anche il settore difensivo con Andrea Viviani, nato nel 2004 a Sondrio e cresciuto nelle giovanili del sodalizio del capoluogo. Nel ruolo di esterno difensivo ha successivamente vestito la maglia dell’Olginatese Brianza esibendosi nel campionato Allievi Elite e successivamente in quello Juniores nazionale. Fisico robusto, dotato di buona tecnica e grande determinazione, si pone come un’importante freccia nell’arco di mister Fabio Fraschetti.

Importante apporto al centrocampo quello che fornirà anche Mariano Lionel Escudero Suarez, fratello di Gonzalo. Centrocampista ex Boca, nazionale argentino fino all’Under 15, Mariano è nato nel febbraio del 1999 a Lanus in Argentina.

La sua carriera si è sviluppata attraverso i settori giovanili di River Plate, Lanus, Banfield, prima di approdare all’Under 15 nazionale.

In prima squadra ha fatto il suo debutto con il Talleres de Escalada, nella serie B argentina, dopo aver vissuto un periodo anche nel settore giovanile del club.

Nell’ultima stagione è stato protagonista nelle file della società laziale dell’Arce nel torneo di Eccellenza.

Trasferiamoci al settore d’attacco, dove troviamo Abu Sheriff, giocatore offensivo classe 2000, proveniente dal Napoli United, formazione dell’Eccellenza campana.

Sempre in questa categoria ha disputato 4 stagioni, militando anche nelle file di Afro Napoli e Ottaviano. Nato in Sierra Leone, arrivato in Italia cinque anni fa, è un attaccante dalla grande forza fisica, velocità ed esplosività, con un eccellente tiro mancino.

Alto 180 cm, per 78 kg, appare come un giocatore con ampi margini di miglioramento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA