Allenamento a sorpresa  con Bou e Grattarola
Bou in allenamento sul campo permanente valsassinese

Allenamento a sorpresa

con Bou e Grattarola

Motociclismo. Il campione dei campioni di trial, 27 titoli, ospite in Valsassina assieme all’amico Matteo. «L’Italia è la mia seconda patria e qui da voi sto bene»

Chissà quanti di voi si sono chiesti chi è il pilota che ha vinto più titoli mondiali nel motociclismo in tutte le specialità.

Forse pochi sanno che il record di successi0 iridati spetta allo spagnolo Toni Bou, che nella sua magnifica carriera ha vinto ben 27 titoli mondiali nel trial. Un risultato a dir poco fantastico perché il fuoriclasse Bou, classe 1986, sicuramente non si fermerà.

In questi giorni il campione del piccolo paese catalano Piera, è giunto in Valsassina a Margno per incontrarsi con il campione italiano di trial, Matteo Grattarola con cui da anni ha stretto un legame profondo di amicizia. Infatti i due campioni spesso si allenano assieme in Spagna nel periodo invernale. Anche ora che il Gratta ha cambiato marca, passando dalla Honda alla Beta, il rapporto d’amicizia è continuato e, come detto, nei giorni scorsi il campione dei campioni si è allenato proprio in Valsassina.

Tutti i dettagli e altre foto, nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” e “La Provincia di Sondrio” in edicola sabato 4 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA