Vaccinazioni, si alza il ritmo  Da oggi 300 le dosi in più
Il centro vaccinale di Sondrio

Vaccinazioni, si alza il ritmo

Da oggi 300 le dosi in più

Si passa da 600 a 900 grazie a nuovi orari. Sondalo: crescono i ricoveri

Le vaccinazioni in provincia di Sondrio, così come le prenotazioni, procedono in maniera spedita e snella. La prima settimana della campagna massiva si è chiusa con 4.500 prime dosi somministrate ai cittadini con più di settant’anni e alle persone fragili. Da ieri si è ricominciato con lo stesso ritmo, con la prospettiva di aumentarlo a partire da oggi, quando - rende noto Asst - si passerà dalle 600 somministrazioni attuali al giorno a oltre 900.

Le linee vaccinali rimangono 12, ma verrà allungato l’orario di apertura in alcuni centri: a Sondrio, presso la palestra dell’istituto “Quadrio-De Simoni”, e a Morbegno, al Polo Fieristico Provinciale, si vaccinerà e dalle 8 alle 16, a Sondalo, nel sesto padiglione dell’Ospedale Morelli, si proseguirà fino alle 15. A Chiavenna, il palestrone di viale Maloggia sarà aperto sempre dalle 8 alle 14.

Intanto nel fine settimana è tornato a crescere il numero dei ricoveri al Morelli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA