Tamponi, una giornata nera        Code e attese per un guasto
Traffico ieri mattina in via don Bosco per la paralisi dei tamponi

Tamponi, una giornata nera

Code e attese per un guasto

In tilt il sistema informatico della Regione. Saporito: «Ci scusiamo»

Non ci sono solo le code. Ieri mattina un problema informatico ha bloccato la registrazione dei tamponi: tempi ancora più lunghi nei centri dell’Asst Valtellina e Alto Lario che effettuano tamponi.

Il problema informatico al sistema regionale ha infatti costretto gli operatori a registrare manualmente tutti coloro che dovevano effettuare il test.

Di conseguenza si sono formate colonne di auto sia al drive through di Sondrio, in via Don Bosco, sia in quelli di Morbegno, Chiavenna e Bormio. «Nonostante il blocco del sistema, tutte le persone prenotate sono state sottoposte al tampone e a breve ne conosceranno l’esito. La piena funzionalità è stata ripristinata nel primo pomeriggio» ha scritto in una comunicato l’Azienda sanitaria. E se le lunghe code di ieri sono state causate da un guasto informatico, sono davvero in tanti coloro che in questi giorni si sottopongono al tampone e anche le farmacie sono ancora subissate di richieste.


© RIPRODUZIONE RISERVATA