Sabato 24 Maggio 2008

Stelvio transitabile da oggi
Strade alternative per Aprica

Con qualche giorno di anticipo rispetto agli anni scorsi, apre oggi al transito la strada che sale ai 2.700 metri del Passo dello Stelvio. Occorrerà invece attendere qualche giorno per veder garantite anche le altre vie soprattutto in territorio elvetico. Nel Tiranese, invece, nuovo vertice sulla viabilità alternativa alla statale 39 del passo di Aprica - off limits alle auto in concomitanza con i lavori di allargamento della strada fra il Belvedere e il bivio per Ganda -. E’ stata confermata la limitazione ai mezzi oltre le 3,5 tonnellate, mentre gli automobilisti potranno percorrere la strada di Santa Cristina verso Aprica e quella di Trivigno-Cologna-Tirano in discesa verso la valle, con qualche aggiunta. Nel caso di Santa Cristina per il primo chilometro e mezzo si darà la possibilità ai proprietari di baite di scendere all’imbocco con la ss.39, evitando di far fare a loro tutto il lungo giro per Trivigno. Resta inteso, però, che tutti gli altri mezzi non potranno scendere da Pian Gembro, ma dovranno salire fino a Trivigno e da lì prendere la strada che porta a Cologna. Anche in questo caso è stata ammessa una deroga in salita per i soli residenti di Tirano. Per i mezzi di soccorso si è deciso di far seguire, sia in salita sia in discesa, la strada di Santa Cristina. Sempre su questa via passeranno tre corse giornaliere della Stps Perego.

a.marsetti

© riproduzione riservata