Sondalo, scoperta piantagione  di cannabis ai campi di Roncale
I carabinieri ai Campi di Roncale con la marijuana

Sondalo, scoperta piantagione

di cannabis ai campi di Roncale

I carabinieri hanno sequestrato 19 piante coltivate su un’area demaniale

Una piantagione di canapa indiana a 1.140 metri di quota è la singolare scoperta effettuata dai carabinieri di Sondalo domenica mattina: durante un servizio di perlustrazione del territorio i militari hanno rinvenuto e sequestrato una piccola coltivazione della pianta da cui si estrae il principio attivo della marijuana, allestita proprio a Sondalo, in località Campi di Roncale, in zona demaniale boschiva.

Un piccolo appezzamento, costituito da sole diciannove piante, con fusto di altezza variabile compresa tra e 170 e i 210 centimetri, concentrate in una superficie di appena dieci metri quadrati. Tecnicamente l’intervento è contro ignoti perché, essendo il terreno demanio dello Stato (seppure in territorio comunale di Sondalo), non è stato possibile risalire al “contadino” che si è industriato di coltivare in proprio la cannabis.

Leggi il servizio completo su La Provincia di Sondrio


© RIPRODUZIONE RISERVATA