Pazienti con il Coronavirus  Sondalo si sta attrezzando
L’ospedale Morelli di Sondalo (Foto by foto gianatti)

Pazienti con il Coronavirus

Sondalo si sta attrezzando

Lavori al Morelli per le cure al virus, l’apertura sarebbe imminente

Bocche cucite in Asst Valtellina e Alto Lario dove la consegna del silenzio da parte di Regione Lombardia sul tema Coronavirus regna sovrana, ma voci imperanti - e molto dettagliate - vogliono l’ospedale di Sondalo fra quelli cosiddetti “polmone”, cioè destinati a svolgere un ruolo attivo, di supporto, nella cura dei pazienti “corona”. Persone malate, provenienti dalle zone più coinvolte dal contagio, che potrebbero trovare adeguate cure presso il 6° padiglione del Morelli, attualmente inutilizzato. Si parla di sei posti letto di Rianimazione per i pazienti “corona” più gravi, di uno dei due blocchi operatori destinati ad ospitare letti di terapia intensiva, della realizzazione di sei camere per terapie semintensive e trenta posti letto per pazienti affetti da Coronavirus.


© RIPRODUZIONE RISERVATA