Padre abusava dei figli,
condannato a sei anni

L'uomo, atualmente residente in Svizzera, secondo l'accusa nel 2002avrebbe avuto rapporti con i propri bambini all'epoca di 4 e 8 anni

Padre abusava dei figli, condannato a sei anni

Sei anni di reclusione e 250mila euro di risarcimento sono la conclusione di uno spinoso processo per abusi sessuali su minori. Accusato del turpe episodio un uomo di 47 anni attualmente residente in Svizzera. I fatti che gli hanno procurato la condanna da parte del tribunale di Sondrio risalgono al 2002 e si sono svolti tra Villa di Chiavenna e Massagno, in Canton Ticino. L'uomo, secondo le accuse, avrebbe abusato dei propri figli, all'epoca dei fatti di 4 e 8 anni. Il padre li avrebbe costretti a praticare atti sessuali tra loro e con il padre e a farsi riprendere con una telecamera. La sentenza ha stabilito che ai bambini vengano dati 100mila euro ciascuno come risarcimento e 50mila vengano dati alla madre, che nel processo oltre a essere rappresentante legale dei figli si era costituita anche parte civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA