«Nelle case di vacanza  soltanto se si è residenti»
Controlli dei carabinieri sulle auto in circolazione (Foto by gianatti)

«Nelle case di vacanza

soltanto se si è residenti»

Nota del prefetto dopo le preoccupazioni: non è possibile spostarsi senza domicilio o residenza

«Sull’intero territorio nazionale gli spostamenti per motivi di turismo sono assolutamente da evitare (...) . Inoltre - e qui sta il punto - non è possibile raggiungere la propria casa di vacanza, in assenza di residenza o domicilio».

È scritto nero su bianco nella circolare inviata ieri ai sindaci della nostra provincia, dal prefetto Salvatore Pasquariello, ad ulteriore chiarimento di quanto disposto nei decreti della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Nota che mette un punto alla querelle scoppiata rispetto all’arrivo, nelle località di villeggiatura, di proprietari di seconde case decisi a vivere questa fase di emergenza sanitaria nelle loro residenze di media o alta quota. Aspetto che aveva destato viva preoccupazione nei sindaci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA