Crisi rientrata a Chiavenna,
la Sagra dei crotti si farà

Grazie all'interessamento diretto dell'Unione commercio il Comitato organizzatore ha receduto dall'ipotesi di un rinvio dell'evento

Crisi rientrata a Chiavenna, la Sagra dei crotti si farà

La Sagra dei crotti alla fine si farà. Determinante, perché la crisi che aveva investito il Comitato organizzatore rientrasse, l'intervento propositivo dell'Unione commercio. Giorgio Mariconti, presidente del sodalizio operativo, ha ritirato le dimmissione presentate qualche mese fa, in seguito alla polemiche scaturite dall'edizione poco felice della sagra dell'anno scorso. Mercoledì sera tutti gli attori della macchina organizzativa si vedranno per fare il punto sulle cose da fare, sapendo di avere tempi strettissimi per garantire la buon riuscita della sagra di settembre. Ma per gli estimatori dei crotti e per la citta di Chiavenna la notizia ha fatto tirare un sospiro di sollievo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA