Crescita dei contagi, in Valle 51 casi  Tornano i timori nelle case di riposo
Postazione per il tampone drive in

Crescita dei contagi, in Valle 51 casi

Tornano i timori nelle case di riposo

I nuovi positivi, ieri, erano 4.125 in tutta la Lombardia, il doppio del giorno prima, quando erano stati 2023. E se è vero che, la maggior parte, è concentrata sulla provincia di Milano, 1.858 in totale, di cui 753 sulla metropoli, è anche vero che le altre province seguono a ruota. Sembra piccolo il dato della provincia di Sondrio, se parametrato a quello di altre realtà lombarde, ma bisogna considerare il rapporto con la popolazione residente, allora, le dimensioni cambiano.

Ebbene, Ats della Montagna ieri ci ha consegnato un altro dato allarmante: 51 nuovi contagi in un sol giorno di cui, 47 fra la popolazione residente e dimorante in provincia, e 4 fra gli ospiti delle strutture protette, intendendosi, per tali, le case di riposo, le residenze assistenziali per disabili, le case alloggio per anziani. In totale superano, quindi, la soglia dei 2mila i contagi da inizio pandemia, per la precisione arrivano a 2.017, di cui 1.587 fra la popolazione residente sul territorio, e 430 fra gli ospiti delle strutture protette. E qui l’allerta è massima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA