Giovedì 01 Gennaio 2009

Arrestato per spaccio
un giovane di Grosotto

All'una e un quarto della notte prima di Capodanno i carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Tirano hanno Antonio Malena, 19 anni di Grosotto, con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli uomini agli ordini del comandante Michele Prete avevano notato dei movimenti sospetti già da alcuni giorni. La notte del 30 dicembre sono entrati in azione, fermando il giovane sospetto mentre camminava per le vie di Grosotto. In tasca gli hanno trovato 11 grammi di hashish.
Di qui l’input a proseguire le indagini, partendo dalla perquisizione dello stesso Malena, un nome che peraltro già conoscevano. In casa gli investigatori dell’Arma hanno trovato circa 140 grammi di hashish, un bilancino di precisione, un narghilè e 50 euro ritenuti proventi dello spaccio. Non solo, ma c’erano anche tre ragazzi del posto - due operai di 19 anni e uno studente di 17, tutti incensurati - che si fumavano tranquillamente degli spinelli. Uno aveva con sé 3 grammi di hashish. Tutti sono stati segnalati in prefettura.

© riproduzione riservata