Domenica 01 Novembre 2009

Casa di riposo di Bormio,
inizia la ristrutturazione

Dopo tante polemiche e colpi di scena, come quello di questa settimana che vuole il vecchio consiglio d'amministrazione indagato per abuso di ufficio assieme al sindaco, sulla casa di riposo di Bormio piovono buone notizie. Oggi, ultimo giorno utile secondo la Regione, il Comune e il cda hanno dato l'avvio ufficiale ai lavori straordinari di ristrutturazione dell'immobile che ospita gli anziani. Una operazione fondamentale per rendere Villa del Sorriso a norma, secondo le disposizioni regionali in materia di Rsa, e per non perdere, quindi, gli accreditamenti necessari all'attività. Sarà la ditta Costruzioni Dei Cas di Valdisotto ad avviare dalla prossima settimana l'installazione delle impalcature attorno all'edificio per dare inizio ai lavori.
Sul fronte procura, i consiglieri e il presidente della casa di riposo, Arnaldo Bortolotti, assieme al sindaco Ferro Tradati stanno attendendo dagli avvocati incaricati di fare luce sull'inchiesta, risposte sui termini degli eventuali addebiti contestati nella denuncia per abuso d'ufficio.

a.polloni

© riproduzione riservata