Venerdì 11 Settembre 2009

StraBergamo, già 4 mila iscrizioni
E sabato si aspetta il Bepi

È tutto pronto per il via ufficiale del weekend dedicato alla 33a StraBergamo. Gli organizzatori sono alle prese con gli ultimi preparativi per inaugurare al meglio l’edizione 2009, che si preannuncia come quella dei record. Sono oltre 4.000 le magliette già vendute fino ad oggi (costo 5 euro) ma i promotori della manifestazione podistica si augurano di arrivare a quota 7 mila iscritti. Molto dipenderà anche dalle condizioni del tempo ma, se il meteo sarà buono, le ultime iscrizioni contribuiranno a rendere questa 33a edizione la più numerosa come numero di partecipanti.

La StraBergamo non è una gara ma nemmeno una semplice marcia. La kermesse, nata nel 1977 da un’idea dell’allora Presidente dell’U.S. Olimpia Antonio Vecchi, del vicepresidente Gustavo Longhi e di Sandro Mazzoleni, è una manifestazione aperta a tutti, con il preciso scopo di avvicinare i giovani allo sport, ma non solo. Si tratta di un’occasione unica per condividere momenti di allegria e spensieratezza, respirando un’atmosfera di festa e divertimento. In più, come ogni anno, parte del ricavato sarà destinato ad iniziative benefiche.

IL PROGRAMMA
Il programma d’iniziative è ricco e variegato. Si inizia sabato 12 settembre alle 10.30 con l’apertura del villaggio dedicato ai bambini, che potranno divertirsi con giochi e intrattenimenti gratuiti. Dalle 16 gli sponsor offriranno a tutti il «merendone» a base di prodotti tipici bergamaschi, mentre alle 16.30 un servizio di animazione e intrattenimento intratterrà i più piccoli con giochi, palloncini, face painting e l’esilarante baby dance. In serata, dopo la finale dell’iniziativa «On the road 2009», alle 21 la musica sarà protagonista con il concerto dal vivo del «Bepi & The Prismas». La giornata di domenica 13, invece, sarà interamente dedicata alla camminata: si inizierà alle 7.30 con la Messa inaugurale celebrata all’aperto sul Sentierone, quindi alle 9 tutti pronti dietro al nastro di partenza per il via ufficiale: il serpentone comincerà così a riversarsi tra le strade della città.

I PERCORSI
La 33a StraBergamo si sviluppa su tre percorsi, rispettivamente di 6 km, 10 km e 17 Km; per tutti la partenza e il traguardo saranno unici e situati sul Sentierone. Le telecamere di RaiSport, infine, riprenderanno tutta la corsa che sarà trasmessa sul canale sportivo nella giornata di domenica stessa o di lunedì.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata