Fienile mezzo distrutto
dalle fiamme a Verceia

Attorno alle 23 di lunedì i vigili del fuoco di Mese sono intervenuti per domare le fiamme che avevano intaccato parte della struttura

Fienile mezzo distrutto dalle fiamme a Verceia
Sono state necessarie quasi quattro ore di lavoro ai vigili del fuoco del distaccamento di Mese per spegnere l’incendio che ha devastato un fienile a Vico, una contrada montana di Verceia. Poco prima delle 23 di lunedì, la centrale operativa del 115 ha ricevuto una richiesta d’intervento per un presunto incendio boschivo. Subito dalla caserma di Mese sono partiti più mezzi. Appena giunti sul posto, i vigili hanno capito di trovarsi di fronte all’ennesimo incendio di un fienile. Per spegnere il rogo, che ha interessato una discreta quantità di fieno e una parte dell’edificio agricolo, e mettere in sicurezza il materiale rimasto sul posto, ci sono volute diverse ore. Le squadre sono intervenute con tre mezzi e hanno lasciato Verceia alle 3 di mattina. Esclusa l'ipotesi dell'autocombustione, visto che il rogo è partito di notte e con un clima non proprio caldo, si stanno verificando altre strade per capire l'origine dell'incendio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA