Martedì 07 Maggio 2013

Sondalo, denunciato dalla Bicocca
Andrea Terzaghi sarà su Italia 2

SONDALO Dopo essere balzato all'onore della cronaca con la sua irruzione vestito da postino come nella trasmissione tv di Maria De Filippi "C'è posta per te" che gli è valsa una denuncia dall'Università Bicocca, Andrea Terzaghi, il ventenne studente di Sondalo ammette: «Mi spiace molto aver creato un disagio agli studenti. Il primo scherzo ha ottenuto un successo tale da indurci a farne altri! Non abbiamo riflettuto sullo scompiglio che si veniva a creare, aldilà dei sorrisi dei ragazzi e dei prof».


Quanto alla denuncia, Andrea osserva «Tengo a precisare che sono sempre entrato in aula ponendomi in maniera divertente. Non c'è mai stata l'intenzione di offendere i ragazzi, i professori o l'immagine dell'Università. Nemmeno pensavo potesse essere un reato. È chiaro che la Bicocca abbia ritenuto giusto "difendere" la propria tranquillità e quella dei ragazzi che pagano rette salate per frequentare i corsi».


Ma una simile "punizione" servirà a dare una regolata all'esuberante Andrea? Sembrerebbe di no. «Gli scherzi sono la mia vita, non potrei farne a meno! Diciamo che starò più attento a non oltrepassare il confine tra scherzo e disturbo!». Nel frattempo anticipa: «Presto tornerò a Sondalo con qualcosa di innovativo e divertente per tutti i miei amici valtellinesi!» e si gode un po' di popolarità. «Per ora il massimo che mi succede è una foto con qualche studente divertito dai miei scherzi! Diciamo che al momento sto seminando, con impegno e fatica, ma per la raccolta aspetterò ancora un po'».


Chi è Andrea Terzaghi? «Mi sono diplomato al liceo scientifico di Bormio due anni fa, istituto dove ho organizzato e condotto le due edizioni di "Leibniz has got Talent". L'anno passato ho organizzato lo strepitoso "se Son Bon Talent show" a Sondalo, e partecipato alle prime due edizioni di "le coscrittiadi". Dal 2009 esercito la professione di animatore nei villaggi turistici estivi. Ora studio alla Bocconi di Milano, facoltà di Economia matematica e statistica".


Di fianco alla vita da studente "c'è quella che mi piace definire la "conquista del brevetto": in due anni ho preso il brevetto da pilota Ultraleggero, la patente nautica, il brevetto da sub, e tanti altri ancora. Mi sono anche divertito a portare i miei amici a fare paracadutismo, rafting, bungee jumping. Proprio l'anno scorso ho conosciuto Scuolazoo, ed è stato amore a prima vista. Siamo un gruppo di studenti che si diverte e fa divertire tutti i nostri fan, in maniera sana e intelligente. Quest'anno andremo in televisione, con un programma tutto nostro, dal 13 maggio su Italia 2! Dopo un annetto di gavetta, sono diventato capo animazione, e quest'estate gestirò il fantastico viaggio evento a Corfù».

a.polloni

© riproduzione riservata