Domenica 28 Aprile 2013

Sondrio, fra i sei candidati
alle urne ci sono tre medici

SONDRIO Nelle liste dei candidati alle elezioni comunali di Sondrio, in programma il 26 e il 27 maggio, la curiosità principale è rappresentata dalla candidatura a sindaco di ben tre medici, pronti a scendere in campo per curare i malanni del capoluogo della Valtellina.

Al primo cittadino uscente, Alcide Molteni, medico di base, che si ricandida sempre per il centrosinistra, si aggiungono altri due camici bianchi. Si tratta di Lorenzo Grillo Della Berta, che è il candidato della Lega Nord, mentre Mario Fiumanò, oncologo e presidente di Univale, è il candidato di Pdl e Liste civiche.
Gli altri aspiranti al ruolo di primo cittadino sono Matteo Barberi, giovane imprenditore, espresso dal Movimento 5 Stelle.

Completano il quadro dei candidati Davide Tacelli, sostenuto da una lista civica, e l'avvocato Giuseppe Tarabini per il partito dei Popolari Retici, figlio del senatore Eugenio, per anni nel Parlamento con la Dc con ruoli di sottosegretario e poi fondatore dei Popolari Retici.

l.begalli

© riproduzione riservata