Martedì 02 Aprile 2013

Incidenti a Grosotto e Livigno
Due frontali e tanta paura

GROSOTTO Ancora un terribile scontro frontale sul rettilineo fra Grosio e Grosotto della Statale 38 dove lo scorso 17 gennaio persero la vita il bormino Attilio "Tito" Martinelli e Luca Recine di Lomagna.

Questa volta non ci sono stati né morti né feriti gravi nonostante il violentissimo impatto fra i mezzi coinvolti nel primo pomeriggio di OGGI, verso le 13.30. Spaventoso lo stato nel quale si sono ridotte le auto e spettrale lo scenario con pneumatici, pezzi di carrozzeria, ammortizzatori e altre parti delle auto sparse sull'asfalto.

Tre giovani che lavorano a Livigno sono invece stati coinvolti in un altro frontale la mattina di Pasqua lungo via Teola nel Piccolo Tibet. Verso le 6.30 si sono scontrate una Ford Focus condotta da un ragazzo macedone di 24 anni che stava salendo in direzione Foscagno e un'Audi Aimo, guidata da una ragazza di 28 anni con a fianco un trentenne.

Leggi gli articoli completi sull'edizione di martedì 2 aprile de La Provincia di Sondrio.

l.begalli

© riproduzione riservata