Mercoledì 24 Ottobre 2012

Un viaggio nella storia
tra i cunicoli di Verceia

VERCEIA - Non è l'unica galleria di mina presente sulla Fortilinea Cadorna, ce ne sono infatti altre due a Brienno e Menaggio, ma sicuramente è la più importante e completa. La galleria di mina di Verceia sarà presentata al pubblico, al termine di un intervento di recupero concluso nelle scorse settimane su un progetto di cooperazione transfrontaliera Interreg, con una due giorni in programma venerdì e sabato.

Dopo quasi settant'anni di inutilizzo i cunicoli torneranno visitabili al pubblico. Il progetto, oltre che storico e culturale, ha anche un valore turistico. Si tenta di creare una rete di luoghi legati alla memoria da visitare tra Ticino, Alto Lario e provincia di Sondrio.

La serie di cunicoli realizzati durante la Prima Guerra mondiale saranno protagonisti venerdì sera e sabato mattina. L'evento è inserito nel calendario di iniziative volte a presentare il progetto Interreg Italia Svizzera ForTi-Linea Cadorna. Sabato a partire dalle 11,30 la cerimonia di apertura della galleria di mina in località San Fedele di Verceia. Un evento organizzato da Ersaf in collaborazione con la Comunità montana Valchiavenna e il comune di Verceia. La galleria di mina, un importante lascito della Prima Guerra mondiale, rientra tra i manufatti che si trovano lungo la Frontiera Nord, nota impropriamente anche come Linea Cadorna.

La Comunità montana Valchiavenna nell'ambito del progetto Interreg ha lavorato al recupero e al ripristino della galleria con la supervisione tecnico-scientifica del Museo della Guerra Bianca. Alle 11,30 è previsto il taglio del nastro alla presenza delle autorità. A mezzogiorno aperitivo a buffet a base di prodotti tipici.

Alle 15 e alle 16 visite guidate su prenotazione. La cerimonia ufficiale sarà preceduta, venerdì 26 ottobre alle 20,45, dall'incontro pubblico intitolato "Il sistema difensivo e le grandi opere della Frontiera Nord" curato dal Museo della Guerra bianca sull'Adamello. La serata si terrà nella biblioteca comunale di Verceia. Venerdì mattina, infine, gli studenti della scuola primaria di Verceia visiteranno la galleria di mina accompagnati da una guida del museo.

l.begalli

© riproduzione riservata