Martedì 08 Maggio 2012

Trabucchi batte Martinelli
Cambio alla guida di Valdidentro

Valdidentro - Il nuovo sindaco di Valdidentro è Ezio Trabucchi. Ha vinto con il 74,38% dei voti contro il 25,62% che ha raccolto lo sfidante Aldo Martinelli.

Già due volte primo cittadino, Trabucchi con la lista "Valdidentro - Per ripartire" ha sbaragliato il diretto concorrente della compagine "Impegno e rinnovamento", in primis nella sua frazione d'origine, quella di Semogo.

«È stata una vittoria - ha commentato - ben oltre le aspettative e per tre ragioni: perché la mia precedente esperienza amministrativa (1997-2007) ha lasciato il segno, perché abbiamo fatto una campagna elettorale concreta e seria e la gente ha posto la sua fiducia in noi e, in questo dato elettorale, pesa anche qualche demerito dell'amministrazione uscente. Il risultato finale è da record. Il simbolo di questa vittoria è dato dai giovani: basti dare uno sguardo alle preferenze della giovanissima Monica Lanfranchi».

Su un totale di 3.438 elettori di Valdidentro si sono recati alle urne in 2.596 pari al 75,51%, un'affluenza in calo rispetto al 2007 quando i votanti avevano raggiunto l'81,53%. Trabucchi ha conquistato 1.797 voti: 460 a Isolaccia, 306 a Pedenosso, 736 a Semogo e 295 a Premadio contro i 619 voti totali del sindaco uscente Aldo Martinelli (25,62%) che ha portato a casa esattamente 223, 135, 91 e 170 preferenze. I voti validamente espressi nelle quattro sezioni sono stati 2.416 ai quali vanno aggiunte 61 schede bianche (il 2,35% del totale) e ben 119 nulle (4,58%).

Sette i candidati che siederanno assieme a Trabucchi, cinque della maggioranza e due di minoranza. Il più votato è stato Gabriele Viviani, già vicesindaco di Trabucchi nel corso del suo secondo mandato e fino a ieri capogruppo della minoranza "La nostra valle - Valdidentro". Per lui un plebiscito con 256 preferenze davanti all'altro suo compagno di opposizione Massimo Bradanini di Pedenosso (anche lui in precedenza consigliere con Trabucchi) che si è assestato su 240 preferenze. Terzo posto per Monica Lanfranchi, con 205 preferenze, seguita da Raffaele Cola di Premadio (190 preferenze) e da Adriano Martinelli di Semogo con 179. Tra i componenti della lista 1 rimangono fuori dal consiglio comunale due candidati della frazione di Isolaccia, Maurizio Vanini (91) e Matteo Rocca (66). Tra i banchi dell'opposizione, oltre a Martinelli siederà Ezio Martinelli (101 preferenze).

s.casiraghi

© riproduzione riservata