Lunedì 18 Luglio 2011

Verceia: Frasnedo in festa
per i 40 anni della teleferica

VERCEIA Il Consorzio dellaValle dei Ratti è pronto a festeggiare quarant'anni di attività della teleferica e si prepara alla gestione della strada. Domenica a Frasnedo si terrà una giornata ricca di iniziative. La manifestazione inizierà alle ore 10,30 con la celebrazione della santa messa, poi ci saranno l'aperitivo in piazza e il pranzo al rifugio inaugurato due anni fa.
Il Consorzio venne costituito nel 1967 da 22 proprietari di immobili situati in valle, quasi tutti di Verceia. Lo scopo era la realizzazione di una teleferica per il trasporto di prodotti a servizio degli abitanti e degli alpeggi. Si puntò su un impianto con due tronchi autonomi – Verceia-Palazzina e Palazzina-Frasnedo – con una lunghezza complessiva di 3500 metri. Fu costruito dal 1969 al 1971 con una spesa complessiva di 50 milioni di lire e il concorso diretto da parte dei soci con la propria manodopera gratuita. Nel corso degli anni hanno aderito al Consorzio praticamente tutte le famiglie di Verceia che hanno avuto la necessità di utilizzare l'impianto. Attualmente i soci sono 187. Il Consorzio si occupa anche dell'acquedotto a Castano e Frasnedo e dei sentieri. Nel recente passato ha aperto e affidato a gestori privati il rifugio, una moderna struttura ricettiva frequentata dai compaesani e dagli escursionisti. Tra le altre opere realizzate ci sono anche la rete viabilistica nelle frazioni e le piazzole d'atterraggio per l'elicottero. L'ente promuove e organizza le manifestazioni folcloristiche in concomitanza con le feste religiose che si tengono nel periodo estivo a Frasnedo per celebrare la festa di San Rocco e Sant'Abbondio. Recentemente il Consorzio ha promosso la realizzazione della viabilità d'accesso alla Valle dei Ratti fino a Frasnedo. Si tratta di un'iniziativa recepita dalla Comunità montana della Valchiavenna, che insieme ai comuni di Novate Mezzola e Verceia ha sottoscritto un protocollo d'intesa per la redazione di un progetto preliminare con possibilità per i singoli attori di realizzare lotti funzionali. L'intento è l'affidamento della gestione dell'opera a un solo gestore, il Consorzio stesso. Il progetto preliminare prevede un costo di realizzazione di 1,5 milioni di euro. Nei prossimi giorni l'ente della Valle dei Ratti assumerà con una convenzione la gestione del tratto di strada da Vico alla Palazzina.

s.casiraghi

© riproduzione riservata

Tags