Venerdì 01 Luglio 2011

Sondrio: a 8 mesi
si chiude in auto

SONDRIO Ha dell'incredibile quanto accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 16,30, in via Diego Gianoli a Sondrio. Un attimo di disattenzione, infatti, si è trasformato in grande apprensione per una mamma.
La donna uscendo dalla propria automobile, inavvertitamente, ha lasciato cadere le chiavi della stessa vicino al seggiolino dove era allacciato il suo bimbetto di otto mesi. Che, ingenuamente, ha preso ad armeggiare con quelle stesse chiavi arrivando a chiudere automaticamente le porte dell'auto. Intrappolandosi, da solo, nell'abitacolo.
Alla mamma, spaventatissima, non è rimasto che chiedere l'intervento dei vigili del fuoco giunti immediatamente sul posto. Per liberare il piccolo non c'è stato altro da fare che rompere un finestrino dell'auto. Il bimbo ha, quindi, potuto tornare nelle braccia della mamma con somma gioia della medesima, delle persone del posto allarmate dalla situazione venutasi a creare e del personale del soccorso medesimo.

l.begalli

© riproduzione riservata