Martedì 01 Marzo 2011

Tir perde carico di acqua:
tragedia sfiorata a Sernio

SERNIO Tragedia sfiorata per un soffio questa mattina attorno alle 12 lungo la statale 38 dello Stelvio, in località Valchiosa. Un tir della Levissima, guidato da un autista lituano, ha perso il carico di acque minerali nel punto in cui la strada piega sulla destra, prima del ponte. Alcune casse di acqua minerale hanno colpito un'automobile guidata da un uomo sfondando la porteria, il tettuccio e il parabrezza anteriore dalla parte del guidatore. Il caso ha voluto che proprio in quel momento in Valchiosa passasse un'ambulanza della Croce rossa, che stava trasportando un dializzato. L'autista del mezzo di soccorso si è fermato e si è occupato del ferito fino all'arrivo del 118, che nel frattempo era stato chiamato dagli occupanti delle altre vetture che stavano viaggiando sulla statale 38. All'arrivo del personale medico, l'uomo alla guida dell'auto colpita respirava ed era cosciente. Tuttavia si è reso necessario il suo trasporto all'ospedale Morelli di Sondalo.

l.begalli

© riproduzione riservata