Mercoledì 29 Dicembre 2010

Le canta e... le suona:
la Chorus band a Bormio

Bormio - Nel giorno della discesa libera di Coppa del Mondo a Bormio, un appuntamento musicale speciale, quello proposto nella Magnifica Terra.
Stasera alle 20.45, nella chiesa parrocchiale dei santi Gervasio e Protasio di Bormio, è in programma il concerto natalizio della Chorus Band, orchestra vocale a cappella. Il concerto è organizzato e promosso dalla Parrocchia di Bormio ed alternerà brani natalizi tradizionali a melodie moderne e pezzi gospel.
Si tratta di un appuntamento speciale (ingresso libero) per una formazione originale ed unica nel suo genere nata nel 1993. La Chorus band rappresenta infatti una vera e propria orchestra vocale a cappella che canta e... "suona", riproducendo, con la sola voce, sia la melodia che gli accompagnamenti musicali. Nove i componenti del gruppo che hanno alle spalle un vasto repertorio e propongono una formula che riscuote ovunque un grande successo sia tra i bambini che tra gli adulti, tra gli esperti di musica e non.
Stasera la musica non si ferma a Bormio: alle 21 concerto di Natale presso la chiesa parrocchiale di Pedenosso, in Valdidentro, con l'esibizione del coro Monteneve di Livigno ed alla medesima ora, presso la sala del centro sportivo di Semogo, esibizione di Natale della banda S. Cecilia di Semogo. Sempre in Valdidentro anche l'inizio dell'anno sarà in musica con il concerto del coro “La Bajona” di Bormio in programma domenica 2 gennaio alle 21 presso la chiesa di Isolaccia dove il 3 gennaio, alla medesima ora, si esibirà il coro femminile “Lareit” di Bormio. Tutte le serate sono ad ingresso libero.

s.baldini

© riproduzione riservata