Venerdì 01 Ottobre 2010

Tirano, colpo di sonno
e provoca un incidente

Un colpo di sonno, l'auto che sbanda e travolge un'altra vettura, prima di finire sul marciapiede opposto e poi riprendere, come se niente fosse successo, la sua strada. È la dinamica del singolare - e per fortuna senza gravi conseguenze - incidente accaduto ieri mattina in via Repubblica a Tirano.
Attorno alle 11 un anziano a bordo di un pick-up stava procedendo in direzione Sondrio quando, all'altezza di via Repubblica, ha perso il controllo del mezzo, probabilmente a causa di un colpo di sonno. Senza frenare il veicolo ha invaso la corsia opposta, centrando in pieno una Ford Fiesta guidata da E.A., 56 anni di Tovo Sant'Agata, che in quel momento stava procedendo indirezione opposta.
La donna è stata subito soccorsa e trasportata in ambulanza a Sondrio con ferite lievi. Intanto, il pick-up - dopo essere finito sul marciapiede all'altro lato della strada - si è rimesso in carreggiata e ha proseguito per altri trenta metri, fino a quando si è fermato in prossimità dell'incrocio fra via Repubblica e via XX Settembre per la rottura del radiatore. L'ipotesi è che l'anziano guidatore non sia reso bene conto di quanto accaduto e che soltanto una volta fermo all'incrocio abbia realizzato quel che fosse successo. Nessuna conseguenza per l'uomo, per il quale è stata esclusa l'ipotesi di un malore.
Sul posto sono intervenuti l'ambulanza del 118, che ha trasportato la donna travolta dal pick-up in ospedale a Sondrio, con i vigili del fuoco, che hanno provveduto a effettuare le operazione di sgombero della strada. Sul luogo dell'incidente erano presenti anche i carabinieri di Tirano per i rilievi e gli agenti della Polizia locale.

l.begalli

© riproduzione riservata