Sabato 04 Settembre 2010

Parte ''Veganch'io'':
l'etica nel piatto

Vimercate - Si terrà da venerdì 3 a domenica 5 settembre, presso l'area feste di via degli Atleti, la quinta edizione del festival antispecista Veganch'io, organizzato da Oltre la Specie (sito ufficiale www.oltrelaspecie.org) in collaborazione con Food not Bombs Romagna. In programma mostre, dibattiti, e filmati che inviteranno i partecipanti ad avvicinarsi allo stile di vita vegan, che non prevede alcun tipo di sfruttamento animale (dal cibo che si mangia, ai vestiti che si indossano, dai cosmetici e detergenti che si usano, agli spettacoli cui si assiste). I cuochi della festa saranno gli attivisti di Food not Bombs, il gruppo che si impegna a raccogliere, cucinare e distribuire gratuitamente cibo in diverse città del mondo. Il festival inizierà nel tardo pomeriggio di venerdì 3 con un aperitivo di benvenuto offerto da Oltre la Specie, una cena Vegan e una conferenza sul tema ‘Bestie nere e capri espiatori'. Sabato 4 e domenica 5, già dalla mattinata, la rassegna entrerà nel vivo e proporrà una serie di attività: oltre al cibo biologico e a prezzo popolare, la giornata proporrà una serie di manifestazioni culturali, dibattiti, letture di brani animalisti e incontri; ma anche lezioni di yoga, un torneo di biliardino e una colazione con cappuccini e torte. Non mancheranno gli spazi e le attività per i bambini. Tutte le serate di Veganch'io si concluderanno con una cena Vegan, mentre il programma della serata conclusiva di domenica 5 è ancora top secret. Il titolo della manifestazione è un invito, da parte degli organizzatori, a prendere posizione e a spendersi in prima persona, senza pensare di non poter dare nemmeno un piccolo contributo per cambiare il mondo in cui viviamo.
Simone Pace

m.rossin

© riproduzione riservata