Sabato 05 Giugno 2010

«Ricomincio da 3»
al Lazzaretto

Si è chiuso nella giornata di venerdì 4 giugno «Ricomincio da 3», un progetto di attività motoria giunto quest'anno alla ventesima edizione, coordinato dalla cooperativa Sport & cultura di Seriate insieme all'associazione Atleti d'Italia, e sponsorizzato dal Comune di Bergamo e da Bergamo Infrastrutture.

Sono state 28 le scuole primarie della città coinvolte, per un totale di 161 classi, in un percorso che ha visto protagonisti i bambini di prima, terza e quinta elementare. «Si tratta della fase finale di un percorso iniziato in classe - ci spiega Matteo Colleoni, referente tecnico della cooperativa Sport & cultura -. Ogni mattina fino al 4 giugno gli alunni sono satti riuniti in base alla classe e divisi in gruppi: ogni giorno 400 bambini circa sono stati guidati dai nostri collaboratori in attività adatte al loro sviluppo fisico ed educativo. Il filo conduttore dell'esperienza è stato ovviamente il gioco, il divertimento, ma l'importante è stata la condivisione di un momento formativo, così come il confronto con i coetanei delle altre scuole. E proprio per favorire questi processi, quest'anno abbiamo deciso di tenere uniti i bimbi della stessa età».

Oltre alle lezioni, il progetto ha proposto anche un concorso per i migliori elaborati di «Ricomincio da 3», affidando ad ogni classe un tema specifico. Ai bambini delle prime è stato chiesto di raccontare in modo creativo la giornata che più li ha colpiti di tutto il progetto; gli alunni delle terze hanno disegnato i giochi fatti durante il percorso, mentre i ragazzi di quinta hanno ideato slogan che riassumessero gli ideali e i valori del fair play. Tutti i lavori sono visibili sul sito www.sportecultura.it

fa.tinaglia

© riproduzione riservata