Lunedì 31 Maggio 2010

Palo della cuccagna e sfilata
Grande festa in Città Alta

Dopo tre giorni di giochi, danze popolari in costume, musical, e tornei di carte, si è concluso in piazza Vecchia il primo palio di Città Alta con la sfilata dell'associazione storica medioevale culturale di Albino (ricca di armigeri, cavalieri, sbandieratori, musicanti, tamburini e chiarine) che hanno anche animato tutta la Corsarola.

Su questo sfondo sublime, che ricordava il 1400, famiglie e bambini si sono poi riversati al centro della piazza, intorno al palo della cuccagna alto 14 metri, per assistere alla gara a squadre. L'evento, momento clou di tutta la giornata, è un vero e proprio gioco popolare storico che si è svolto in tantissime sagre paesane di una volta e anche in piazza Vecchia fino al 1986.

La cima, dopo diversi tentativi, è stata raggiunta con il pubblico in visibilio, proprio dalla squadra di Bergamo (composta da Giovanni, Ezio, Luca, Daniel, e Walter) in 44 secondi. «Sono stati giorni ricchi di emozioni e di persone che hanno saputo stare bene insieme – è il bilancio di don Gianluca Brescianini curato dell'oratorio del Seminarino -. Ringrazio tutte le persone che hanno dato il loro contributo per recuperare questa festa nata per dare nuova vita a Città Alta e coinvolgere tutte le persone. È grazie a questo spirito che Città Alta rinasce, sono molto soddisfatto».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata