Venerdì 02 Aprile 2010

Gli appuntamenti di sabato 3 aprile

Gli appuntamenti di sabato 3 aprile

ROMANO DI LOMBARDIA, UOVA IN PIAZZA Concorso delle uova decorate dai bambini, a cura della locale sezione Avis. Al termine della benedizione nella basilica di San Defendente (ore 14,45), le uova decorate verranno messe in mostra sui banchetti allestiti in piazza Roma dove saranno visionate da una giuria che assegnerà i premi a quelli con le migliori decorazioni. fiere

CLUSONE, L'AGRIMERCATO DI CAMPAGNA AMICA
Dalle 8 alle 13, in piazza Manzù, nuovo mercato di Campagna Amica, l'iniziativa di vendita diretta promossa da Coldiretti.

APERTURA DELLA FONTANA DEL LANTRO E DELLE CANNONIERE Apertura al pubblico della Fontana del Lantro, da via Boccola, con accesso a lato della Chiesa di San Lorenzo, delle Cannoniere di S. Michele, dal viale delle Mura a circa 100 metri della Porta S. Agostino e di San Giovanni, sotto l'omonimo baluardo prima dell'ultima curva del Viale delle Mura in direzione di Colle Aperto. Le visite sono libere e gratuite e si possono effettuare il venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30, con una durata massima di 30 minuti. Info: Iat Città Alta, via Gombito 13 tel. 035.242.226 oppure Iat Città Bassa, piazzale Marconi, teo. 035.210.204.

LALLIO, LA CHIESA DI S. BERNARDINO APRE AL PUBBLICO Ore 15,30-18, apertura al pubblico della quattrocentesca chiesa di S. Bernardino, a cura dell'Associazione «Amici di S. Bernardino». Per visite in giorni e orari diversi rivolgersi all'Associazione tel. 035.200.822 oppure 035.693.070.

TRESCORE BALENARIO, VISITE ALL'ORATORIO SUARDI Visite all'oratorio di Villa Suardi organizzate dalla Pro Loco. Orari: dal martedì al sabato, previa prenotazione alla Pro Loco. La domenica senza prenotazione con ritrovo alle 15 (primo turno) o alle 16 (secondo turno) alla sede della Pro Loco. Per i gruppi da 16 a 25 persone è comunque sempre obbligatoria la prenotazione, anche di domenica.

Utilità sociale Bergamo CITTÀ ALTA Chiusura al traffico dalle ore 21 all'1.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags