Mercoledì 10 Marzo 2010

Ci sono volti nuovi per il Palio di Sondrio

Il Palio delle Contrade di Sondrio guarda avanti. Dopo aver felicemente raggiunto il prestigioso traguardo del mezzo secolo – pure attraverso diverse crisi che ne hanno rallentato, a più riprese, il cammino – la più antica manifestazione sportiva della provincia (avviata nel lontano 1948) registra un cambio nei vertici organizzativi, attuato in piena armonia tra il comitato uscente che ha fatto capo a Bruno Savaris e Arrigo Mattiussi e quello che subentra. «Consegniamo l’organizzazione ad un gruppo di giovani entusiasti» ha dichiarato Savaris. «E’ meglio lasciare adesso, nel momento in cui il Palio ha ripreso vigore - ha aggiunto Mattiussi- tanto da suscitare nei giovani la voglia di prenderne personalmente le redini». Il nuovo comitato organizzativo è presieduto da Saverio Froio, 28 anni, che sarà affiancato da Lisa Gianoli, Fabio Marini e Giuseppe Maiorana. Come Amici del Palio, sono già presenti su Facebook e stanno preparando il loro sito. La 51a edizione del Palio si svolgerà dal 27 agosto al 5 settembre, ma la sua fisionomia sarà già definita prima dell’estate.

s.baldini

© riproduzione riservata