Lunedì 01 Febbraio 2010

Riapertura a metà
per la Super 36

A distanza di una settimana di distanza dalla disastrosa frana in località Pino di Varenna, è stata riaperta questa sera la Superstrada 36 Lecco-Colico. La riapertura, dopo una settimana di lavori che sono proseguiti anche nel weekend, è avvenuta alle 20, nel pieno rispetto dei tempi che erano stati annunciati dall'Anas in occasione dell'ultimo vertice. Si tratta, come ampiamente annunciato, della riapertura della sola carreggiata sud nel tratto compreso tra il chilometro 69,900 e il 72,000. quelli interessati dallo smottamento e dove ci sono stati i danni più seri. In questo tratto di strada la circolazione avviene a doppio senso di circolazione, con il limite di velocità fissato a 50 chilometri orari.
La decisione, come specifica la stessa Anas, «è stata definita e condivisa da tutti gli enti competenti territoriali interessati, ciascuno per le rispettive competenze». Negli ultimi giorni i geologi della Regione Lombardia hanno effettuato ulteriori ispezioni lungo la montagna che si è "sbriciolata" lunedì scorso: la possibilità che i movimenti continuano è piuttosto improbabile.
I lavori, tuttavia, non si fermano.

l.begalli

© riproduzione riservata